Real vado 7 - Alpha 2

Le Alpha tengono la partita viva per tutto il primo tempo che termina 2-1, per due errori difensivi ingenui ed il bel gol della solita Roberta Rossetti che si conferma cannoniere di razza. Il terreno del campo all’aperto di Sant’Angelo non favorisce le ragazze dell’ASAO che nel secondo tempo con il crescere del freddo pungente, non riescono a mettere in mostra quanto visto nella prima partita, ma emerge un po’ di confusione negli schemi e nelle sostituzioni.  Sotto con il lavoro che si può migliorare.

Giulia Occhialini - dinamica e reattiva nelle parate, si deve piegare all’attacco avversario dopo diversi interventi in uscita importanti... una pallonata al viso pregiudica la sua prestazione (sfortunata) 6

Martina Barattini - ci ha abituati bene, quindi da lei ci si aspetta molto ma molto di più, poco attenta in fase difensiva fa qualche errore di troppo. Innamorata. 5,5

Roberta Rossetti - corre molto e finalizza l’unica occasione che gli si presenta, una vera rapace in area. 6

Sabine Berardinelli - molta grinta e cuore  anche lei poco attenta in fase difensiva, merita la sufficienza piena per l’impegno 6

Bocchetti Chiara - fa quello che può, prova a costruire le giocate ma con poco successo 6

Marika Carbonari - poco incisiva, colei che deve fare la differenza non punge la difesa di casa. Rimandata 5,5

Monia Mancinelli - pochi minuti per lei per dimostrare tutta la confusione che ha, però grande impegno e voglia 6

Sonia Rossetti - anche per lei pochi minuti, difficile valutazione ma grande impegno, continua così 6

Lucia Savelli - tanta confusione, tanta ansia è un quasi gol, la strada è giusta ma ancora lunga va premiato l’agonismo 7

Erica Mei - lotta in mezzo al campo distribuisce calci qua e là, ancora si deve integrare nel gruppo ma il suo lo fa...6