3x3=9= ASAO capolista

L’ASAO si presenta ai nastri di partenza del campionato in grande spolvero facendo bottino pieno nelle prime tre partite e regalandosi un secco due a zero in casa della detentrice del titolo Benfile.

  • Prima giornata ASAO  7  FdG 0
  • Seconda giornata Benfile 0 ASAO 2
  • Terza giornata ASAO 2 Uisp Urbino 0

Il lavoro di mister  Giulietti  ha già fatto integrare alla grande i nuovi arrivi,  Paradisi Davide (che ha subito gonfiato la rete alla prima giornata) ed Esposto Enrico che in partita danno il massimo tirando il gruppo anche negli aperitivi, il gradito ritorno di Super Pettinelli che dà la scossa giusta.

Da sottolineare la partenza sprint di Bomber Paci che ha segnato  quattro goal coadiuvato da Bomber Brocca (un goal), aspettando il ritorno a tempo pieno del capocannoniere Cimarelli (un goal).

I senatori sono sereni, lo spogliatoio è vivo e festeggia il ritorno al goal (contro l’Uisp Urbino) del maestro Riccardi, che con un gran tiro al volo infila la palla nel sette. Goretti  si toglie lo sfizio di segnare (contro l’Urbino) su schema d’angolo. Da segnalare anche il goal di Francesco Vegliò alla prima con gran tiro da fuori ed il solito imprescindibile Marchionni che timbra sempre alla prima.

La difesa non ha concesso nulla, (zero goal subiti e undici fatti) Londei, numero uno per queste tre partite, è stato perfetto, ma la difesa lo ha aiutato non lasciando spazi agli avversari .

Insomma tutto in discesa, ora il compito di Mister Giulietti, che ha già fatto  scendere in campo 25 giocatori, è continuare su questa strada, morale alto e vento in poppa…………………………………intanto il PALAZzini stappa!!!!