Alpha -Real Vado 4-1

Altra vittoria di misura delle donne ASAO che come sempre partono in svantaggio di un gol in una partita maschia è molto fisica,lottano e trovano il vantaggio chiudendo la gara nei minuti finali, non concedendo nulla alle avversarie.

 

Giulia Occhialini 8 l’allenamento con i pali del mom da i suoi frutti e chiude la porta dopo una piccola distrazione iniziale si fa perdonare parando tutto.

Martina Barattini 8 è ovunque,difesa impenetrabile,passaggi precisi e nessuna sbavatura, il fenomeno anche senza amore nell’aria da il meglio.

Erika Mei 9 suona la carica segna una doppietta e contiene il nervosismo a cui ci ha solitamente abituato (matura)

Sabine Berardinelli 9  migliore in campo insieme a Erica, difende, fa salire la squadra e segna, spunta su ogni palla interrompendo la ripartenza avversaria, incontenibile.

Roberta Rossetti 7,5 non ancora al top e con qualche errore di distrazione,fa comunque il suo e mantiene il livello alto.

Marika Carbonari 7,5 il suo segno lo lascia sempre,il mister mantiene l’agonismo della squadra e porta a casa la meritata vittoria

Federica Barattini 7,5 rimane un po’ isolata,riceve sempre palle sul rilancio lungo non facile da gestire, manca il gol ma nulla da dire per la grinta e sacrificio

Lucia Savelli 9 anche se non entra l’ansia c’è sempre con se

Cinzia Del Moro 9 non può sfilare in passerella ma segue le compagne dalla panca con correttezza

Sonia Rossetti 9 anche lei si riposa dopo gli stravizi del week-end

Gessica Piersanti 9 lascia che la zia si esalti nel finale sacrificandosi in Panca anche se nell’ultima partita ci ha dimostrato tutto il suo valore

Voto partita 8 bella da vedere con azioni veloci e da ambo le parti. Forse una delle migliori disputate in casa contro un avversario non facile e con un potenziale alto e una storia che lo ha portato tutti gli anni a disputare le finali per il primo posto. Grande merito delle ragazza Alpha che stanno dimostrando sempre più maturità e personalità nel gioco