Arsenal - Alpha 4-2

Grande prestazione delle ragazze ASAO che pur meritando la finale non riescono nell'impresa,dopo essere andate in vantaggio chiudono in pareggio un primo tempo di alto livello, calano nel secondo dove devono arrendersi ad un Cagli che in casa fa la differenza è riesce ad accedere alla finale.

alpha_2_640x640.jpg

 

 

Giulia Occhialini 8 incolpevole sui gol subiti da tutto se pur infortunata e lotta fino alla fine.

Gessica Piersanti 8 entra nella fase finale sostituendo il portierone e non la fa rimpiangere, si esibisce anche in una parata in tuffo.

Martina Barattini 9 una delle sue migliori partite pressa alta e segna,trascinatrice. Il bomber anche con qualche problema fisico da il massimo

Roberta Rossetti 8 merita il gol spinge molto e si presenta diverse volte davanti alla porta, sfortunata ma felice ugualmente

Rossetti Sonia 8 morde subito alle caviglie,non lascia mai la diretta avversaria e non concede nulla con la vigilessa non si passa

Ilenia Berria 10 come un pugile incassa colpi e riparte, incontenibile se ne va a casa con un occhio nero. Lei è l’esempio e lo spirito della squadra che lotta e non si arrende mai. Grandi complimenti per la grinta e l’impegno dimostrato per tutta l’intera stagione

Sabine Belardinelli 7 confusa va a fasi alterne, non si risparmia comunque nei recuperi e fa quello che può, ma ci ha abituati un po’ meglio.

Serena Allegrezza 8 soffre un po’ la pressione ma porta comunque qualità al gioco, si sacrifica più nella fase difensiva 

Bocchetti Chiara 7 soffre la pressione delle avversarie, poco precisa viene un po’ lasciata sola in un momento difficile, come la scelta di prendere una birra piccola, rispecchia il gioco in campo i propositi sono buoni ma le azione lasciano un po’ a desiderare😂

Sagrati Cristiana 7 non molto presente in allenamento non riesce ad entrare nel gioco, ha le potenzialità per vincere le partite da sola ma ancora non è riuscita ad esprimersi.

Marika Carbonari 7 il mister azzecca un bellissimo mix tra tecnica e tattica nel primo tempo dove le ragazze pressano e meritano la vittoria,  un po’ di confusione e forse il voler giocare tutte le carte fa calare un po’ il gioco nella fase conclusiva, comunque  GRAN merito per aver portato le ragazze a questo livello

voto partita 9 un po’ sfortunate ma molto brave ad affrontare la partita a testa alta imponendo il gioco fin dal primo minuto