Vito e Calca con i tappi del campari negli occhi

Un finale col botto!

Le due reti messe a segno dal bomber Cece sono le ultime dell'anno 2013, un'annata molto carica ed intensa per i ragazzi di Mr. Giulietti. In attesa della nuova stagione 2014 l'ASAO non poteva chiudere meglio, restando aggrappata fino alla fine, alla lotta per la qualificazione ai play-off.

Le vittime sono i ragazzi di Urbino che si sono battuti egregiamente in un match molto equilibrato, deciso da una doppietta di Francesco Cimarelli che dopo un lungo digiuno torna al goal chiudendo l'Anno nel migliore dei modi.

Poche le occasioni da entrambe le parti, i portieri sono stati poco impeganti, insomma tutti erano già con la testa alle festività Natalizie, ma l'ASAO in versione carpe diem sfrutta al meglio due grossolane disattenzioni difensive dell'Urbino e porta a casa i tre punti utili alla classifica che la rilanciano momentaneamente al 4° posto in classifica.
Ottima prova del reparto difensivo viola che lascia la porta di Max imbattuta ed un Vito Rossetti in splendida forma autore di una gara ad alti livelli.

Le feste porteranno via molte energie, ma l'ASAO non va in vacanza a parte il Ministro Marco Rossini che trascorrerà le vacanze in Thailandia, poverino lui! Mr. Giulietti ha in serbo una preparazione di ferro per tornare in campo a Gennaio più carichi che mai.

{fcomment id=50}