Ivan Biagioli impegnato contro un gigante

Le pagelle ASAO - Tustaveda 1-2

L’ASAO è sconfitta per la seconda partita di seguito (dopo aver perso una sola volta in cinque mesi), sbaglia molte palle goal ma i viola dopo il vantaggio strameritato fanno l'errore di ritirarsi nella metà campo amica non chiudendo la gara. Solo quando in svantaggio per 2 a 1 ed in dieci si rimacina gioco e sembra che il pareggio debba arrivare da un momento all’altro, ma così non è, e la classifica piange ferma a zero punti.


Vegliò Massimo: Sui gol non può nulla. Alcune ottime parate e specialmente molta sicurezza sulle punizioni, tiene in partita l’ASAO nel finale di primo tempo. 6,5

Berardinelli Michele: Parte titolare si comporta bene in fase difensiva, ma non riesce ha trovare la giusta lucidità in fase d’impostazione gettando al vento molti palloni recuperati 5

Biagioli Ivan: Il ginocchio non va e si vede, sforna un assist al bacio non sfruttato e si becca una testata in faccia nell’azione del pareggio…esce incazzato e depresso 5

Calcatelli Francesco: Commette molti falli alcuni inutili regalando troppe punizioni agli avversari 5,5

Cimarelli Luca: C’è il giorno sfigato che la palla non entra, non sfrutta almeno 3 palle goal… volenteroso ma sfortunato 5

Durpetti Luca: Si getta nella mischia con la solita irruenza e cerca il gola in diverse occasioni….una clamorosa 5

Giovanelli Roberto: Parte molte bene, fino al goal del vantaggio poi si perde…stralunato 5,5

Goretti Luca: Tiene botta, ma soffre con tutta la difesa i buoni attaccanti avversari 6

Luzzi Matteo: Non al massimo fisicamente, fa un primo tempo senza sbavature 6

Paci Gianluca: Segna il goal del vantaggio, sforna almeno tre assist fantastici, ma purtroppo sbaglia la doppietta…non molla mai 6,5

Pettinelli Simone: C’era solo una squadra in campo l’ASAO ed il buon Petto stava giocando come sa…..poi si fa espellere per reazione….vena chiusa 4

Riccardi Simone: Non preciso come al solito nei passaggi, ma fa il suo 5,5

Rossetti Vito: Un po’ sfortunato entra e l’ASAO va sotto poi cresce con tutta la squadra che anche in 10 mette sotto gli avversari 5,5

Rossini Simone: Rileva Luzzi, fa il suo dovere in difesa ma cicca la palla del pareggio 5

Vegliò Francesco: Entra sulla sua fascia e si attacca molto di più, purtroppo gli attaccanti non riescono a sfruttare le sue incursioni 6