Dietro la lavagna buoni e cattivi

Le pagelle UISP Urbino - ASAO 1-4

L'occhio vigile del presidente commenta le prestazioni dei giocatori dando il voto in pagella.

Massimo Vegliò: buona sicurezza, ma sul goal fortunoso degli avversari non può nulla 6,5

Francesco Calcatelli: spinge come sa fare e fa un lavoro difensivo impeccabile 6,5

Simone Tanfani: ottima prestazione macchiata da una ammonizione evitabile, salva sulla riga un goal certo...the wall 7

Edmondo Guiducci: tanta tranquillità e poche preoccupazioni per il regista difensivo 6,5

Damiano Secchiaroli: fa il compitino senza sbavature 6

Filippo Puglisi: entra con il piglio giusto e molta sicurezza, la strada è buona... 6

Simone Rossini: con il cervello corre tanto solita positiva prestazione 6,5

Francesco Evangelisti: non trova subito la posizione, ma poi entra in sintonia con gli altri del centrocampo 6

Matteo Romiti: non ha problemi ad entrare in corsa ed aiuta tutti a portare a casa la vittoria 6

Roberto Giovanelli: è il motore dell'ASAO se parte bene arriva alla grande 6,5

Marco Rossini: non è in sintonia con l'arbitro, ma fa un assist al bacio per il Pala 6,5

Christian Marchionni: un pochino sottotono rispetto alla sua media stagionale 6

Simone Riccardi: con il campo piccolo e la condizione fisica che migliora comincia a ritrovare le sue geometrie 6

Diego Brocca: questa volta non brilla, sarà il campo, lui ama la notte 6-

Federico Palazzini: una magia sul goal e anche un assist per Cece!!! incredibilmente non si lamenta con l'arbitro!!!! 7,5

Francesco Cimarelli: comincia a carburare e ritrova i suoi ritmi, uno spettacolo di tripletta!!! 8

Francesco Vegliò: prende palla e porta a spasso gli avversari, freschezza a palate 6

{fcomment id=30}